Scavolini Motus

stile elegante e unico

Scavolini Motus

ante laccate opache Grigio Ferro

Scavolini Motus

sofisticata gamma cromatica

Scavolini Motus

disegnare nello spazio ogni tipo di soluzione

PREV
NEXT

Scavolini Motus

Una inedita sorprendente convivenza

Il progetto Motus di Scavolini, disegnato da Vittore Niolu, coniuga funzionalità e convivialità, privato e socialità.
Con elementi “indipendenti” aggregabili e scomponibili, rimodulabili anche nel tempo in ragione dello spazio e delle esigenze funzionali, evolve il concetto di cucina e living all’insegna della massima libertà creativa. Una proposta inedita che consente infinite configurazioni: a sorprendere non sono linee inusuali ma un design essenziale ed elegante con dettagli che “raccontano” la nuova identità dell’ambiente nel quale oggi si opera e si vive. Segni particolari sono l’apertura dell’anta senza maniglia, la singolare rilettura dell’anta a vetro, la geometria del cassetto sagomato, le nuove isole e penisole e la sofisticata gamma cromatica degli elementi (laccati lucidi e opachi o in decorativo con finitura a registro) proposti in una linea dedicata di colori di tendenza.

La composizione, con ante laccato lucido Grigio Tundra per basi e colonne e ante laccato lucido Bianco Prestige per i pensili, si avvale del sistema a parete “Fluida” per la realizzazione di vani a giorno, ideale trait d’union con il living. Linea del banco colazione, sagomatura del cassetto e modalità d’apertura sono un must che definisce lo stile elegante e unico del progetto.

Variante compositiva di Motus realizzata con un esteso sistema a parete “Fluida” e pensili con ante ad apertura pieghevole. Un triplice ordine di spazi contenitivi caratterizza le basi: la prima fila dei cassetti mostra un raffinato frontale inclinato che presenta, nella parte inferiore, una presa per l’apertura; i restanti cassetti e cestelli estraibili hanno prese nella parte superiore, per tutta la lunghezza.

Cucina e living in una sola parete per un ambiente disinvolto e anticonvenzionale nel quale manifestare con gusto contemporaneo tutte le dimensioni del vivere. La composizione con ante laccate opache Grigio Ferro (per basi, pensili e colonne) viene personalizzata con piani in Gres Porcellanato (Materica Bianco) e con vani a giorno intercalati a pensili di diversa misura.

Nella composizione ad angolo con sistema a spalla a filo degli elementi pensili, protagonista della scena è una penisola, “pezzo unico” dell’affascinante progetto Motus. Corredata da un piano in acciaio su cui trovano posto piano cottura e lavello, la penisola mostra qualità del design anche sui frontali della prima fila di cestelli estraibili caratterizzati da raffinati inserti in vetro specchiato.

Motus si distingue anche per una sofisticata gamma cromatica. La vasta linea di colori disponibili (tonalità di tendenza che vanno dal Bianco Prestige, al Grigio Ferro al Nero Ardesia) include anche la finitura laccata lucida Giallo Sole, scelta in questa composizione per caratterizzare la penisola e le schiene. Decorativo Olmo Navajo invece per le ante degli armadi e decorativo Bianco Puro per la soluzione a parete “Fluida”.

Protagonista della composizione che integra armoniosamente le aree per la cottura, il lavaggio e il consumo del cibo è una penisola dotata di lavello, con piano colazione snack “Melting” in laminato Grigio Gabbiano e sgabelli Endless Neri (i piani sono in Okite® Grey Stone). Accessori ed elettrodomestici di nuova generazione corredano questo progetto Motus di linea essenziale personalizzato da pensili con ante laccate opache Grigio Ferro. Ante in decorativo Olmo Navajo invece per le basi, Olmo Komi per le colonne e laccato opaco Tortora per gli elementi a giorno.

Cucina e soggiorno diventano “ambienti comunicanti” con la parete divisoria ancorata a soffitto che esplora tutte le possibilità del nuovo sistema interparete “Fluida” introdotto da Scavolini nel progetto Motus. La flessibilità e versatilità di questo programma consente di disegnare nello spazio ogni tipo di soluzione, (librerie, scaffalature, armadiature, attrezzature interne). Grazie all’ampia disponibilità di elementi, misure e sofisticati accorgimenti tecnologici che lo caratterizzano.

L’isola, con la sua centralità di funzioni orientata a favorire la condivisione, ha rivoluzionato il concetto del vivere in cucina, stimolando in progettisti e designer sempre nuove possibilità. Una delle due isole Motus disegnate da Vittore Niolu per Scavolini ha un design inedito e, con gusto innovativo, integra in un solo elemento funzionalità irrinunciabili. Dotata di piano cottura e lavello, oltre che di cassetti e cestelli estraibili, l’isola sviluppa con originalità, in un suo lato, un piano tavolo su sostegni in metallo. I piani sono in Corian® Glacier White, in Decorativo Olmo Jaipur invece la finitura del banco.

Per Motus un nuovo progetto che, con sistema “Fluida” applicato sul retro a filo degli elementi, consente di configurare un ambiente cucina multifunzionale aperto al living. Basi e pensili sono laccati opachi Grigio Ferro (stesso colore per fianchi e ripiani in decorativo del sistema “Fluida”). Innovativa l’isola che coniuga le funzioni primarie della cucina; dalla sua base con ante, cassetti sagomati e cestelli estraibili (laccati lucidi Grigio Chiaro) si sviluppa infatti un inedito piano colazione impiallacciato in legno Rovere Vintage.

TOP